Guida

Shinjuku è il quartiere di Tokyo dove si concentra la più alta percentuale di grattacieli della città, dove è presente la stazione ferroviaria più trafficata del mondo (pensate che da qui passano ogni giorno più di 3,5 milioni di persone) e dove il divertimento e la vita notturna più spinta regnano incontrastate.

Adiacente a Shibuya (altro tra i quartieri più frenetici e attivi di Tokyo), Shinjuku è conosciuta principalmente per la zona che si estende intorno all’omonima stazione ferroviaria, tra le più estese al mondo e dove è molto facile perdere l’orientamento (sono presenti più di 200 possibili uscite). Qui passano molteplici linee ferroviarie e della metropolitana, come la JR Yamanote, il Narita Express, la Linea Marunouchi e tante altre.

Nella parte ovest della stazione, a Nishi-Shinjuku, sorge il quartiere dei grattacieli, dove troverete alcuni dei palazzi più architettonici e alti di Tokyo, tra cui il Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo da dove potete, gratuitamente, salire fino al 45 piano per ammirare uno dei migliori panorami della città.

Nella parte opposta, a est, potrete scorgere Kabukicho, la più vasta e frequentata zona a luci rosse di Tokyo (quella gestita soprattutto dalla Yakuza, la mafia giapponese), piena zeppa di locali notturni, love hotel, pachinko e locande di ogni tipo. Anche se detta così può sembrare da evitare assolutamente, è in ogni caso abbastanza sicura, tutto dipendente da cosa volete vedere e cosa volete fare qui.

Subito a nord di Kabukicho è posizionata Koreatown, che come dice il nome è il mini-quartiere coreano di Tokyo dove è possibile assaporare cibi coreani e trovare abbigliamento e cosmetici specifici. Mentre nella parte leggermente a sud troviamo la zona di Golden Gai, un piccolo gomitolo di stradine con oltre 200 locali e mini-ristoranti che, di solito, possono ospitare tra i 4 agli 8 clienti al massimo (diciamo che sono principalmente rivolti a clienti abituali, ma è possibile trovarne anche alcuni che offrono un menu in inglese e sono tourist-friendly).

A sud-est delle stazione, invece, potrete ammirare uno tra i più grandi e bei giardini di Tokyo, i famosi Shinjuku Gyoen dove, per soli 200 JPY, è possibile rilassarsi e nelle stagioni giuste ammirare la fioritura dei ciliegi e i colori autunnali degli aceri.

Shinjuku è anche un quartiere con un’ampissima varietà di Hotel, molti a prezzi contenuti e di qualità discreta, molti altri di lusso ed a 5 stelle. Considerando la presenza di una delle stazioni più importanti della città, diventa un ottimo posto dove soggiornare durante il vostro viaggio e la vostra permanenza a Tokyo.

 

Mappa, come arrivarci

La stazione di Shinjuku è la più estesa e trafficata e qui fermano un numero elevato di treni e linee della metropolitana. E possibile arrivarci utilizzando:

  • La linea Marunouchi della Tokyo Metro
  • La linea Shinjuku della Toei Metro
  • La linea Ōedo della Toei Metro
  • La linea delle ferrovie Seibu
  • La linea delle ferrovie Keiō
  • La linea delle ferrovie Odakyū
  • La linea della JR Yamanote
  • La linea della JR Saikyō
  • La linea della JR Shōnan-Shinjuku
  • La linea della JR Chūō
  • La linea della JR Chūō-Sōbu
  • La linea del Narita Express (che arriva fino all’aeroporto di Narita)
Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato