domenica, ottobre 14, 2018
Home Tags Giardini giapponesi

Giardini giapponesi

I giardini giapponesi hanno una storia secolare ed ogni periodo storico ha portato nuove influenze, modificando ed estendendo il concetto stesso di giardino grazie a nuove caratteristiche architettoniche ed a nuove metodologie di realizzazione.

Le loro origini possono essere fatte risalire agli albori della religione shintoista, quando i luoghi sacri ed i santuari venivano delimitati da pietre bianche e ciottoli; a seguire, con il diffondersi della religione e della cultura buddhista proveniente dalla Cina, i giardini giapponesi hanno iniziato ad acquisire la forma che ancora oggi conosciamo; nel periodo Heian la loro realizzazione iniziò ad essere personalizzata per rispecchiare uno stile più intrinseco con la cultura giapponese stessa; in questo stesso periodo, quando la capitale del Giappone fu trasferita a Kyoto, iniziarono ad essere creati giardini associati ai templi, giardini ad uso privato della nobiltà e dell’imperatore (i giardini del palazzo imperiale di Kyoto) e giardini associati alle ville fuori dalla capitale.

A seguire, con l’introduzione del Buddhismo della Terra Pura, i giardini iniziarono a cambiare stile, in quanto rispecchiavano l’aspetto del paradiso contemplato da questo ramo del buddhismo. Nel periodo Kamakura venne introdotta in Giappone, sempre dalla Cina, una nuova forma di buddhismo, ovvero lo Zen, che portò con se una nuova cultura ed un nuovo stile architettonico per la realizzazione dei giardini; infatti fanno parte di questo periodo i famosi giardini del Kinkaku-ji, del Ginkaku-ji, del Ryoan-ji e del Saihō-ji.

Infine, con il periodo Edo, la capitale fu spostata all’odierna Tokyo ed i giardini si trasformarono, diventando molto più estesi rispetto ai periodi precedenti e progettati per replicare le ambientazioni dei paesaggi naturali in modo del tutto “naturale” e senza forzature, facendo sì che laghetti, colline, ruscelli, isolette, piante ed alberi formassero delle vedute meravigliose; in questo periodo, ad esempio, vennero costruiti i famosi giardini Kōraku-en di Okayama, i giardini Shisendo e quelli della Villa Imperiale di Shugakuin.

In conclusione, i giardini giapponesi incarnano la bellezza della natura donando ai suoi osservatori una senso di piacere ed di pura armonia, utilizzando pochi elementi come l’acqua, la pietra e gli alberi e riuscendo a dare la sensazione di ampiezza anche in spazi relativamente ristretti.

Scopriamo i giardini giapponesi da non perdere assolutamente

Tempio Kameido Tenjin, Tokyo, Giappone

Santuario Kameido Tenjin

Guida Kameido Tenjin è un santuario shintoista situato nella parte nord di Tokyo, poco distante dalla Tokyo SkyTree (che fa da sfondo a tutto il...
Palazzo imperiale di Kyoto, Kyoto, Giappone

Palazzo imperiale di Kyoto

Guida A circa 4 km a nord della Kyoto Station, poco distante dal Castello di Nijo, è possibile visitare un enorme parco pubblico, il Parco...
Giardini Sankeien, Yokohama, Giappone

Giardini Sankeien

Guida I giardini Sankeien sono un’ampia area verde in stile giapponese, situata nella parte sud della città di Yokohama; i giardini si estendono per ben...
Villa Seisonkaku, Kanazawa, Giappone

Villa Seisonkaku

Guida Nel pieno centro di Kanazawa, all'interno del giardino Kenrokuen, è presente una meraviglia nella meraviglia, la villa Seisonkaku. Dall'esterno, questa costruzione dice abbastanza poco,...
Giardino Kenrokuen, Kanazawa, Giappone

Giardino Kenrokuen

Guida Nel pieno centro della città, adiacente al Castello di Kanazawa, è possibile visitare l’attrazione clou di Kanazawa, il giardino Kenrokuen, ritenuto uno dei tre...
Castello di Kanazawa, Kanazawa, Giappone

Castello di Kanazawa

Guida Il Castello di Kanazawa è una delle principali attrazioni della città ed oggi, dopo varie ricostruzioni e restaurazioni, è un ottimo esempio di castello...
Nomura Samurai House, Kanazawa, Giappone

Nomura Samurai House

Guida La casa della famiglia del samurai Nomura è una casa storica con giardino in stile giapponese annesso, situata nel quartiere di Nagamachi, poco distante...
Giardino Shukkeien, Hiroshima, Giappone

Giardino Shukkeien

Guida Il giardino Shukkeien è un tipico giardino giapponese, situato nel centro della città e distante poco più di 500 metri dal Castello di Hiroshima....

Giardini Shosei-en

Guida Un bellissimo giardino in stile giapponese, appartenente al tempio Higashi Honganji, raggiungibile in soli 10 minuti a piedi dalla fermata Kyōto della metropolitana di...

Tempio Tenryu-ji

Guida Il Tempio Tenryu-ji è il più importante tempio di Arashiyama, classificato come il primo dei 5 grandi templi Zen di Kyoto. Il Tenryuji è anche...

Tempio Kongobuji

Guida Nel centro cittadino del Koyasan è possibile visitare il Tempio Kongobuji, ad oggi la struttura principale del Buddhismo Shingon, fondato nel 805 da Kobo Daishi....
Castello di Osaka, Osaka,Giappone

Parco e Castello di Osaka

Guida Il Castello di Osaka è uno dei castelli più conosciuti del Giappone. I colori ed i molteplici rivestimenti in oro sull'esterno della torre principale...

Castello di Nijo

Guida Il Castello di Nijo è, probabilmente, il miglior esempio di architettura feudale del Giappone. Non molto distante dal Palazzo Imperiale di Kyoto, è uno...

Santuario Kasuga Taisha

Guida Il Kasuga Taisha è il santuario shintoista più famoso di Nara, insieme al Tempio Todai-ji, situato sul monte Mikasa (detto anche Wakakusa) all'interno del Parco di Nara.Il...

Ginkakuji (Padiglione d’argento)

Guida Il Ginkakuji, detto anche Padiglione d'argento, è un tempio zen di Kyoto. E' formato da un tempio principale, varie strutture secondarie, un giardino zen fatto...

Kinkakuji (Padiglione d’oro)

Guida Il Kinkakuji è un tempio zen situato a nord di Kyoto, molto famoso e facilmente riconoscibile perché ricoperto quasi interamente di vere foglie d'oro. Il...

Parco Yoyogi

Guida Il Parco Yoyogi è uno dei grandi polmoni verdi della città di Tokyo, adiacente al tempio Meiji Jingu e facilmente raggiungibile dalla stazione Harajuku della linea...

Santuario Meiji Jingu

Guida Il Santuario Meiji Jingu è situato all'interno del parco Yoyogi (uno dei più grandi e belli di Tokyo) a sud di Shinjuku e a nord di Shibuya (l'ingresso principale...

Santuario Nezu

Guida Il Nezu Jinja è uno dei santuari più antichi del Giappone costruito, secondo la leggenda, più di 1900 anni fa dal dio Yamato Takeru no...

Palazzo Imperiale e Giardini Orientali

Guida Il Palazzo Imperiale di Tokyo è oggi la residenza principale della famiglia imperiale. E' situato al centro della città di Tokyo (centro geografico) ed...

Shinjuku Gyoen National Garden

Guida I Shinjuku Gyoen National Garden sono uno dei parchi più grandi e belli di Tokyo, situati a circa 5 - 10 minuti a piedi da...