Guida

Gli Universal Studio Japan sono un parco divertimenti, così come Disneyland Tokyo, ma costruito e gestito dalla Universal (i famosi studi cinematografici statunitensi); quello di Osaka è stato il primo parco costruito dalla Universal in Asia (a seguire sono nati quello di Singapore e di Dubai e prossimamente verrà completato quello di Pechino) inaugurato nel marzo 2001 su un’area di più di 390.000 metri quadri.

Gli Studios sono uno dei parchi a tema più visitati dell’intero Giappone, per cui se decidete di aggiungerlo nel vostro itinerario di viaggio mettete in conto, quasi sempre, lunghissime file ed una marea di altri visitatori, soprattutto nelle zone di maggior interesse.

L’area è suddivisa in diverse zone tematiche, ognuna delle quali con attrazioni dedicate. Ad oggi, gli Universal Studio Japan sono composti da 9 zone:

  • New York
  • Hollywood
  • San Francisco
  • Jurassic Park
  • Amity Village
  • Waterworld
  • Minion Park
  • Universal Wonderland
  • The Wizarding World di Harry Potter

Inutile dire che la più visitata ed affollata è quella dedicata ad Harry Potter; qui è possibile ammirare una completa ricostruzione del castello di Hogwart e di una serie di luoghi e negozi conosciuti agli amanti della serie, come il negozio di bacchette di Ollivanders, l’Owl Post, il negozio di dolciumi Honeydukes, la taverna a I tre anici di scopa (dove è possibile assaggiare una vera burrobirra), le pluripremiate Harry Potter and the Forbidden Journey (un braccio meccanico vi darà l’impressione di essere su una montagna russa e l’ambientazione 3D senza occhiali renderà l’atmosfera davvero surreale) e tanto altro ancora.

Tra le tante altre attrazioni è possibile scegliere di fare un viaggio in 3D a tema The Amazing Adventures of Spider-Man, a tema Terminator o a tema Minions, le montagne russe Hollywood Dream (che possono essere fatte sia frontalmente che di spalle), il giro in barca per visitare i dinosauri di Jurassic Park, lo spettacolo degli stuntman ambientato nel mondo futuristico di Water World, il giro nei mari dove vive “Lo Squalo”, far divertire i propri figli con Snoopy, Hello Kitty e i pupazzi Muppet, e tanto altro ancora.

Ci sono anche spettacoli e attrazioni “temporanee” in stile anime, manga e game giapponese, come ad esempio quelle dedicate a Detective Conan, a Sailor Moon, a Final Fantasy, etc… Conviene consultare il sito ufficiale per rimanere sempre aggiornati e prima di programmare una visita agli Studios. Inoltre, per il 2020 in contemporanea con l’apertura dei Giochi Olimpici, è prevista l’apertura di una nuova area a tema Nintendo… WOW 🙂

Come in tutti i parchi, è possibile scegliere tra una grande vastità di ristoranti, ognuno a tema con la zona in cui è situato ed una serie di negozi di souvenir, dove è possibile usufruire del Tax Free, essendo turisti stranieri. Inoltre, come ogni parco che si rispetti, vengono offerti una serie di servizi come cambio valuta, staff medico, strutture per bambini e per animali domestici, affitto passeggini e sedie a rotelle e tantissimi coin locker per depositare oggetti e valige.

All’esterno del parco è situato lo Universal Citywalk Osaka, una gigantesco centro commerciale al cui interno è possibile trovare vari hotel ufficiali della Universal, tanti ristoranti i ogni tipo, negozi di abbigliamento, oggetti da collezione, manga e materiale ufficiale Universal e l’Osaka Takoyaki Museum (dove si possono assaggiare le varianti storiche dei takoyaki e leggerne la storia). Tenete presente che se avete acquistato e vidimato già il biglietto di ingresso al parco, una volta usciti non potete più rientrare, quindi attenzione!

 

Mappa, come arrivarci

Indirizzo: 2-1-33 Sakurajima, Konohana-ku, Osaka-shi, Osaka

La stazione di riferimento per accedere agli Universal Studio Japan è quella denominata Universal City, sulla linea JR Sakurajima (anche chiamata Yumesaki Line). Partendo da Osaka Station esistono treni diretti, alternativamente prendete la JR Osaka Loop Line fino a NIshikujo Station, quindi cambiate con la Yumesaki ed in 5 minuti siete arrivati.

Se invece volete partire dalla stazione di JR Namba, allora dovete prendere la linea JR Yamatoji fino alla stazione di Imamiya, quindi proseguire con la Osaka Loop Line così come descritto sopra.

Infine, se vi trovate all’acquario di Osaka, potete prendere anche il traghetto chiamato Captain Line che, in 10 minuti, vi porta fino all’ingresso degli studios. Esiste anche un biglietto cumulativo acquario-ferry.

 

Accesso, orari e costi

Giorni di chiusura
Nessun giorno di chiusura.

Orari
L’accesso al parco è variabile in base alla stagione, solitamente dalle 9:00 alle 19:00.
Lo Universal Citywalk Osaka è aperto tra le 10:00 e le 22:00, ma alcuni negozi e ristoranti aprono alle 09:00 e chiudono alle 23:00.

Costi
Per il parco il biglietto giornaliero costa 7.900 JPY per gli adulti, 5.000 JPY per i bambini (4 – 11 anni) e 7.100 JPY per over 65. Il biglietto valido per due giorni costa il doppio con uno sconto di circa 2.000 JPY. Possono essere acquistati alle biglietterie all’interno del parco per il giorno stesso d’ingresso oppure in anticipo presso le agenzie giapponesi JTB o nelle biglietterie delle principali stazioni della JR.

Esistono anche i biglietti salta-coda, da comprare in aggiunta ai biglietti di ingresso, che vi permettono di godere delle attrazioni principali (predefinite e non a vostra scelta) a partire da 7.600 JPY per 7 attrazioni o a partire da 5.200 JPY per 4 attrazioni.

Sito web in inglese
Sito ufficiale degli Universal Studio Japan

Sito web in giapponese
Sito ufficiale dello Universal Citywalk Osaka

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato