HomeLingua giapponeseTastiera giapponese e come installarla sul PC

Tastiera giapponese e come installarla sul PC

Quando diciamo di voler installare la tastiera giapponese sul nostro PC stiamo affermando di voler avere un modo per poter scrivere la lingua giapponese, composta da kanji, hiragana e katakaka, utilizzando la nostra classica tastiera QWERTY.

Per poterlo fare, è necessario utilizzare un software che si interponga tra l’input digitato (quello che scriviamo) e ciò che viene effettivamente scritto (che sia su Word, sul Browser o altrove). Questo software oggigiorno è sempre parte del Sistema Operativo, anche se può essere scaricato come programma di terze parti, e prende il nome di IME, che è l’acronimo di Input Method Editor.

Lo scopo di un IME è qundi quello di generare caratteri che non sono fisicamente disponibili sul nostro device fisico di input (la tastiera); non solo per il giapponese, ma per qualunque lingua non latina.

Nel nostro caso, una volta installata la tastiera giapponese, potremo scrivere utilizzando i kana ed i kanji partendo dalla loro pronuncia, ovvero scrivendo le parole in romaji (ovvero con l’alfabeto latino); l’IME intercetterà ciò che abbiamo scritto e ci mostrerà un menù a tendina con l’elenco di tutte le parole che ha trovato all’interno del suo dizionario per la pronuncia scritta, sia in versione con soli hiragana e/o katakana, sia in versione con i kanji.

Quindi per scrivere 車 o くるま (che significa automobile/veicolo) ci basterà scrivere la sua pronuncia, ovvero KURUMA, ed il gioco è fatto.

Quest’articolo è espressamente dedicato a come installare l’IME Giapponese, aka la tastiera giapponese, sul proprio PC mostrandovi tutti i passaggi in base al vostro sistema operativo. Come utilizzare l’IME per scrivere sarà parte di un altro articolo dedicato.

Qui, invece, trovate come installare la tastiera giapponese su smartphone.

 

Installazione su Windows 11

L’installazione delle tastiera giapponese su Windows 11 è semplice e vi permetterà di poter scrivere con Hiragana, Katakana ed utilizzando i kanji. La procedura da seguire è la seguente.

Installare la tastiera giapponese su Windows 11 - Step 1

Step 1. Aprite il Menu di Windows, quindi aprite le Impostazioni cliccando sull’icona a forma di rotella/ingranaggio (come evidenziato). Alternativamente potete ricercare la parola “impostazioni” della barra di ricerca, quindi aprire l’app “Impostazioni”.

Installare la tastiera giapponese su Windows 11 - Step 2

Step 2. Nel menu a sinistra selezionate “Data/Ora e Lingua” quindi, a destra, cliccate su Lingua e area geografica.

Step 3. In questa finestra avrete la lista delle lingue installate sul vosto PC, probabilmente solo l’italiano; per aggiungere la lingua giapponese (e relativa tastiera) dovete cliccare sul pulsante “Aggiungi una lingua”.

Step 4. Ricercate la lingua giapponese (日本語) e selezionatela, quindi cliccate sul pulsante “Successivo” in basso. A seguire, selezionate tutti i checkbox come nella figura soprastante; ricordate solamente di lasciare deselezionato il checkbox “Imposta come la mia lingua di visualizzazione”, quindi fate click su “Installa” in basso.

Step 5. A questo punto l’intallazione è in progress; aspettate qualche secondo/minuto finchè l’operazione non si conclude. Se dovesse proseguire per troppo tempo, più di 5 minuti, riavviate il PC e ritornate su questa finestra; molto probabilmente l’installazione sarà andata a buon fine; in caso negativo ripetete dall’inizio.

Installare la tastiera giapponese su Windows 11 - Step 6

Step 6. Questo punto è facoltativo e può essere saltato se non siete esperti. Se volete cambiare o aggiungere opzioni avanzate alla tastiera, sulla riga della lingua giapponese trovate un’icona con 3 puntini “…”, cliccateci sopra e subito sotto su “Opzioni lingua”; vi si aprirà nuova finestra con svariate opzioni per cambiare configurazione ai tasti, impostare scorciatoie e altro.

Installare la tastiera giapponese su Windows 11 - Step 7

Step 7. Quando la procedura di installazione è completata, nella barra delle applicazioni di Windows, sulla destra, vi comparirà una nuova icona vicino l’orologio, che riporta la sigla della lingua di default, teoricamente ITA (per italiano).

Cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse avrete la possibilità di cambiare la tastiera; per velocizzare potete cambiare la lingua anche utilizzando i tasti “Icona Windows + Spazio“.

Dopo aver impostato la tastiera giapponese, comparirà una seconda icona sulla sinistra, che vi indicherà se la scrittura è impostata su Katakana (カ), Hiragana (あ) o su Romaji (A).

Facendo click con il tasto destro su questa seconda icona, potrete cambiare l’input di scrittura.

 

Installazione su Windows 10

Per installare la lingua giapponese e poter utilizzare la tastiera giapponese su Windows 10 è necessario seguire le seguenti istruzioni.

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 1

Step 1. Ricercate “impostazioni” della barra di ricerca di Windows, quindi aprite l’app “Impostazioni”. In alternativa è possibile cliccare sull’icona di Windows per aprire il menu e fare click sull’icona a forma di rotella/ingranaggio nella parte a sinistra (tenendo il mouse sopra la barra questa si estenderà così da farvi leggere le etichette).

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 2

Step 2. Cliccate sulle impostazioni “Data/ora e lingua”.

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 3

Step 3. Nel menu a sinistra selezionate “Lingua”; in basso a destra vi comparirà la lista delle lingue già installate sul vostro PC (teoricamente dovrestre avere solo quella italiana, o al max quella inglese). Cliccate su “Aggiungi una lingua”.

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 4

Step 4. Ricercate la lingua giapponese (日本語) e selezionatela, quindi cliccate sul pulsante “Successivo” in basso. A seguire, installiamo tutto quello che ci viene proposto (anche se magari non lo useremo); ricordate solamente di lasciare deselezionato il checkbox “Imposta come la mia lingua di visualizzazione”, quindi fate click su “Installa”.

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 5

Step 5. Il download avverrà in automatico e quando sarà completato vedrete alla destra della lingua giapponese le 5 icone evidenziate. Nel caso non ci siano o venga mostrato un messaggio di errore, allora fate click su “Giapponese”, quindi su “Opzioni”; nella finestra che si aprirà cliccate sui singoli pulsanti “Scarica” ed attendete il download. Se anche in questo caso vi viene mostrato un mesaggio di errore, riavviate il PC e ricominciate da questo punto!

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 6

Step 6. Ad installazione completata, nella barra delle applicazioni di Windows vi comparirà una nuova icona vicino l’orologio, che riporta la sigla della lingua di default, ad esempio ITA (per italiano).

Cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse avrete la possibilità di cambiare la lingua della tastiera; per velocizzare potete cambiare la lingua anche utilizzando i tasti “Icona Windows + Spazio“.

Una volta scelta la lingua giapponese, comparirà una seconda icona che vi indicherà se la scrittura è impostata su Katakana, Hiragana o sul Romaji (ovvero il nostro alfabeto).

Installare la tastiera giapponese su Windows 10 - Step 7

Step 7. Cliccando con il tasto destro del mouse su questa seconda icona, potrete scegliere il tipo di scrittura da utilizzare; sono disponibili anche altre opzioni che in questa guida salteremo (ad esempio, cliccando su Tastiera IME, avrete la possibilità di disegnare un kanji e recuperarne il carattere corrispettivo tra quelli che più si avvicinano a ciò che avete disegnato).

Potete intercambiare le tastiere a piacimento ed in modo veloce, utilizzandole come preferite; notate che con la tastiera giapponese impostata su “Alfanumerico” i tasti corrispondono alle lettere latine così come impresse sulla tastiera fisica, però i caratteri speciali saranno diversi (maggiore, minore, punto-virgola, etc.).

 

Installazione su MacOS (Big Sur e successivi)

Per installare la tastiera giapponese su MacOS, sulla versiona Big Sur, Monterey e successive, è necessario seguire le seguenti istruzioni.

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 1

Step 1. Aprite il Menu Apple.

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 2

Step 2. Aprite le Preferenze di Sistema e subito dopo le impostazioni per la Tastiera.

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 3

Step 3. Nella parte in alto della finestra selezionate “Sorgenti di input“; quindi, più in basso a sinistra vi verranno mostrate tutte le tastiere già configurate (teoricamente dovrestre vedere solo quella italiana). Cliccate sul pulsante “+” indicato dalla freccia.

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 4

Step 4. Ricercate la lingua giapponese (日本語) e dopo averla selezionata aggiungete la “sorgente di input” denominata “Giapponese – Kana“.

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 5

Step 5. L’installazione della tastiera giapponese è completata; ricordatevi, dopo averla selezionata sulla sinistra, di selezionare anche i checkbox evidenziati nell’immagine sopra. In questo modo potrete facilmente decidere se digitare in Hiragana, Katakana o Romaji (l’alfabeto latino).

Installare la tastiera giapponese su Mac Os - Step 6

Step 6. A questo punto, nella barra in alto del vostro Mac, avrete la possibilità di cambiare la tastiera semplicemente cliccando sull’icona della bandiera italiana (se l’attuale impostazione è in italiano) o sull’icona dell’Hiragana (あ), del Katakana (ア) o del Romaji (A) per scegliere i rispettivi sillabari.

Per velocizzare il tutto è anche possibile utilizzare le scorciatoie da tastiera, come evidenziate nella figura soprastante.

Fabrizio Chiagano
Fabrizio Chiagano
Web Developer, UX e UI Designer. Abbastanza Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, cinema, documentari e marketing. Ovviamente, patito di anime, cucina e cultura Giapponese. Vivo a Milano ^_^