Guida

A circa 4 km a nord della Kyoto Station, poco distante dal Castello di Nijo, è possibile visitare un enorme parco pubblico, il Parco Imperiale di Kyoto (o Kyōto Gyoen). Al suo interno sorgono varie strutture, come il Palazzo imperiale di Sento (o Sentō Gosho) ed il più grande Palazzo imperiale di Kyoto (in giapponese Kyōto Gosho). Quest’ultimo è la residenza “secondaria” della famiglia imperiale a Kyoto; fino al 1868, prima che la capitale fosse spostata da Kyoto a Tokyo, questa era la loro principale dimora.

Il palazzo, all’interno del parco, si presenta circondato da una lunga fila di mura biancastre con una copertura di tegole tradizionali giapponesi di color grigio-nero, che ne segnano l’intero il perimetro esterno insieme ad un’ampia distesa di ghiaia bianca e vari cancelli di ingresso, tra cui il grande Kenshunmon, formato da 4 pilastri in legno non verniciato che sostengono un enorme tetto di cipresso; questa porta veniva utilizzata quando l’imperatore accoglieva un diplomatico straniero o durante le più importanti cerimonie di Stato.

All’interno sono presenti varie strutture: lo Shishinden (la sala per le cerimonie di Stato), lo Seiryōden (la residenza abituale dell’imperatore), l’Ogakumonjo (la libreria imperiale), il Kogosho (la sala dei tribunali) solo per citare le più grandi ed importanti; sono presenti anche dei giardini con stagno, chiamati Oike-niwa.

Tutto il palazzo è stato ricostruito, per l’ultima volta, nel 1855 dopo essere andato distrutto varie volte per colpa dei soliti incendi che si sono susseguiti nei decenni. Le ultime cerimonie di intronizzazione che sono state svolte qui sono state quelle degli Imperatori Taishō (nel 1915) e Shōwa (nel 1928).

E’ da tenere presente che tutti gli edifici sono chiusi al pubblico per cui non sono visitabili all’interno. Nel periodo estivo vengono aperte alcune stanze così da rendere visibili dall’esterno dipinti e parenti. Fino a poco tempo fa l’accesso al palazzo poteva avvenire solamente previo prenotazione al Kunaicho (ovvero l’Imperial Household Office). Oggi, invece, l’accesso è stato liberalizzato, per cui tutti possono visitare i giardini e le strutture esterne (gli interni rimangono chiusi al pubblico) senza dover prenotare; rimane, comunque, la possibilità di fare visite guidate in inglese gratuite, della durata di circa un’oretta.

Fate attenzione al fatto che le persone sotto i 20 anni possono visitare il Palazzo Imperiale solamente se accompagnati da persone di età superiore ai 20 anni.

In ogni caso, a mio giudizio personale, la visita non è poi fondamentale. I giardini sono belli, ma nulla di eccezionale, e vista l’impossibilità di entrare all’interno degli edifici, la maggior parte della visita consiste nel guardare ampie distese di spazio aperto. Con il tour, almeno, si può capire meglio la storia ed alcuni dettagli 🙂

 

Mappa, come arrivarci

Indirizzo: 3 Kyoto Gyoen Kamigyo-ku, Kyoto

Il Palazzo imperiale di Kyoto è facilmente raggiungibile con la metropolitana Karasuma. E’ possibile scendere sia alla stazione Marutamachi (a sud) sia alla stazione di Imadegawa (a nord, più comoda per accedere all’Imperial Household Office). E possibile anche utilizzare la linea degli autobus 51 scendendo alla fermata Karasuma Marutamachi o Karasuma Ichijo. In alternativa, fermano tutt’intorno al parco anche le linee 201 e 203 e 59 (a nord), 59 e 4 e 205 e 17 (a sud-est), 204 e 10 e 93 e 202 (a sud).

 

Accesso, orari e costi

Giorni di chiusura
Il Palazzo imperiale è chiuso il lunedì (o il giorno successivo se il lunedì è una festa nazionale), dal 28 dicembre al 4 gennaio, ed occasionalmente per alcuni eventi.

Orari
I tour in inglese si tengono unicamente alle ore 10:00 ed alle ore 14:00 e durano circa 60 minuti (bisogna essere lì circa 30 minuti prima dell’inizio del tour). I tour in giapponese, invece, si tengono alle ore 09:30, 10:30, 13:30 e 14:30.

Costi
L’ingresso è completamente gratuito.

Sito web in inglese
Sito ufficiale del Palazzo Imperiale di Kyoto

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato