Guida

A metà strada tra il castello di Kanazawa e la Kanazawa Station, è possibile visitare il più grande mercato alimentare della città, un’area al coperto con una storia centenaria alle spalle, attivo fin dal 1721. All’interno dell’Omi-cho Market si trovano quasi 200 negozi che vendono di tutto e di più; si va dalla frutta e verdura fresca all’abbigliamento, dai dolciumi ai negozi di oggetti da cucina ed ai negozi di fiori locali, ma il punto focale del mercato sono sicuramente la grande vastità di negozi di pesce fresco e frutti di mare che occupano circa il 70% dell’intera area.

Infatti, siccome Kanazawa, come l’intera prefettura di Ishikawa, affaccia direttamente sul Mar del Giappone, ogni giorno i pescatori della zona portano a Omi-cho Market una grande quantità e varietà di pesce, molluschi, frutti di mare, alghe e crostacei, tutti freschissimi e di ottima qualità. Spesso sembra di stare a Napoli (e non solo), con persone che gridano a squarcia gola proponendo ai visitatori la loro merce, le loro offerte ed i loro prodotti di punta 🙂

Alcune bancarelle mettono a disposizione degli assaggi gratuiti delle loro specialità, sia cotte che crude, mentre altre vendono porzioni portatili (solitamente su stecco) di calamari alla grigia, polipetti, ostriche e pesci fritti, uova e tanto altro. In ogni caso riflettete sempre che in Giappone non esistono cestini della spazzatura per le strade, per cui se decidete di provare qualcosa da asporto, non allontanatevi da dove lo avete comprato, così da poter gettare nel cassonetto del titolare gli eventuali rifiuti (altrimenti portate con voi un sacchetto vuoto e tenetelo fino al ritorno in albergo).

Qui c’è anche un supermarket su due livelli che vende confezioni tipiche di vari generi alimentari, come alghe essiccate, wasabi, tè macha e via dicendo a prezzi molto convenienti rispetto ai grandi centri commerciali.

Altro “must to do” al mercato Omicho è andare a mangiare (io vi consiglio il pranzo, visto che tutti i negozi, locali compresi, chiudono abbastanza presto) in uno dei tanti ristoranti sparsi qua e là. Esiste anche un secondo piano dedicato unicamente ai luoghi dove mangiare, ma sembra che i migliori si trovino tutti al piano terra, mescolati con le bancarelle del pesce. Il piatto più popolare è il Cirashi, ovvero una ciotola di riso tiepido con sopra pesce crudo a volontà, ma si trovano anche i classici ristoranti di sushi (e tanto altro). I prezzi si aggirano su una media di circa 2.000 JPY a persona, con una qualità degli ingredienti superba!

Kanazawa è anche famosa per la qualità e la dolcezza del suo riso, e qui è possibile visitare un negozio di Sakè (un liquore fatto col riso) aperto da più di 100 anni, il Sake no Ohzawa Jizake Ichiba, che vende una gran quantità tra le migliori bottiglie di sakè e birre locali.

 

Mappa, come arrivarci

L’Omicho Market è facilmente raggiungibile a piedi in 20 minuti partendo dalla Stazione di Kanazawa o dal quartiere di Higashi Chaya. Alternativamente tutti gli autobus della città fermano davanti all’ingresso del mercato, basta scendere alla fermata Musashigatusji.

 

Accesso, orari e costi

Giorni di chiusura
Solitamente la domenica ed i giorni festivi, ma anche in questo caso ogni locale fa a se, molti, ad esempio sono chiusi il mercoledì.

Orari
Indicativamente dalle 09:00 alle 18:00 (anche se molti negozi e ristoranti fanno orari a se).

Sito web in giapponese
Sito ufficiale dell’Omicho Market

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato