Guida

Uno dei simboli della città di Kamakura è la statua del Grande Buddha (chiamato anche Kamakura Daibutsu) che sorge all’interno del tempio Kotoku-in. La statua è alta ben 11.3 metri, il suo peso complessivo è di circa 120 tonnellate ed è stata costruita interamente in bronzo e rame; è anche la seconda statua di Buddha più grande dell’intero Giappone, subito dopo quella custodita all’interno del Tempio Todai-ji di Nara.

La statua raffigura l’immagine del Buddha Amida (tra le più iconiche del Giappone) e la sua costruzione viene fatta risalire intorno al 1252, durante il periodo dello shogunato Kamakura, anche se è stata persa qualunque informazione in merito a chi fu il suo scultore. In un primo momento la statua era posta all’interno della sala principale del tempio, la Daibutsu-den hall, ma a seguito di vari tifoni e terremoti, l’edificio venne più volte danneggiato e distrutto, finché, a partire dal 1500 circa, la statua venne spostata all’esterno, senza più coperture, e da allora è rimasta nella sua posizione attuale; nel corso dei decenni a seguire, comunque, non avendo più protezioni esterne la statua continuò ad essere danneggiata e riparata più volte.

Oltre che essere ammirata e contemplata dall’esterno, è anche possibile accedere all’interno della statua; il costo è simbolico, 20 JPY, e se siete in visita durante l’estate, preparatevi a godere di una temperatura all’interno intorno ai 45 e più gradi (dopotutto siete in una enorme camera di metallo su cui batte il sole tutto il giorno); sul lato posteriore, in ogni caso, sono presenti due grandi finestre aperte, necessarie per far entrare un po’ di aria.

Il complesso al cui interno è posizionata la statua del Grande Buddha di Kamakura è il tempio Kōtoku-in, appartenente alla setta Jodo (devoti del buddhismo della Terra Pura) e fondata dal sacerdote Honen; secondo le credenze della setta, il Buddha Amida libererà tutti gli esseri viventi che lo pregheranno, a prescindere dal fatto che in vita siano stati buoni o cattivi.

L’area del tempio inizia con il cancello di ingresso, il Nio-mon, al cui interno sono presenti due statue Nio a protezione del Buddha; a seguire troverete la biglietteria ed il giardino (dove sono raccolti vari monumenti ed iscrizioni in pietra) che vi accompagnerà fin sotto la statua. Alla sua destra è presente un piccolo negozietto del tempio dove poter comprare amuleti e del buon incenso oltre agli uffici dove poter ricevere il goshuin (il sigillo del tempio); alla sinistra, invece, troverete un negozio di souvenir e cose varie ed i bagni. Infine, subito dietro la statua, c’è la Kangetsu-do Hall dove è custodita una statua in piedi del Bodhisattva di Avalokiteshvara, che risale alla fine del periodo Edo.

 

Mappa, come arrivarci

Indirizzo: 4-2-28, Hase, Kamakura, Kanagawa Prefecture 248-0016

Il tempio Kotokuin e la statua del Grande Buddha sono situati a soli 10 minuti a piedi dalla stazione Hase sulla linea ferroviaria Enoden (esclusa dal Japan Rail Pass). Altrimenti, la distanza a piedi dalla stazione Kamakura, sulla linea JR Yokosuka (che parte da Tokyo ed attraversa anche Yokohama), è di circa 2 km.

 

Accesso, orari e costi

Giorni di chiusura
Nessun giorno di chiusura durante l’anno.

Orari
Il tempio è aperto dalle 08:00 alle 17:30 nel periodo che va da aprile a settembre, e dalle 08:00 alle 17:00 nel periodo che va da ottobre a marzo. L’ingresso è consentito fino a 15 minuti prima dell’ora di chiusura.

L’interno del Grande Buddha è visitabile dalle ore 08:00 alle ore 16:30, mentre il negozio del tempio e l’ufficio per i goshuin sono aperti dalle 08:30 alle 16:30 circa.

Costi
Il prezzo di ingresso al tempio è di 200 JPY per gli adulti, 150 JPY fino a 12 anni e gratis da 0 a 6 anni. Per visitare l’interno della statua, invece, basta la cifra simbolica di 20 JPY.

Sito web in inglese
Sito ufficiale del tempio Kotoki-in e della statua del Grande Buddha

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato