Guida

Un bellissimo giardino in stile giapponese, appartenente al tempio Higashi Honganji, raggiungibile in soli 10 minuti a piedi dalla fermata Kyōto della metropolitana di Kyoto, la Karasuma line (ovvero dalla stazione ferroviaria di Kyoto). I giardini Shosei-en, anche se fanno parte del tempio Honganji orientale, sono distanti da quest’ultimo di circa 200 metri (bisogna attraversare un paio di strade per raggiungerlo) e sono circondati da alte pareti che ne nascondo il contenuto ad una prima occhiata; proprio per questo, spesso, vengono trascurati dai turisti (ed effettivamente me li sono persi anche io durante i primi viaggi) per cui e quasi normale trovarli poco affollati.

Al suo interno è presente un grande stagno con piccole isole e ponti, case da tè e ville tradizionali; lo stagno copre circa 1/6 di tutto il giardino ed è il suo elemento principale; qui la luna si riflette splendidamente, ed è proprio per questa caratteristiche che lo stesso è chiamato “Ingetsu-chi”. E attraversato dal ponte Kaitoro, un ponte coperto con corteccia di cipresso che oggi, purtroppo, non riflette più lo stile originale (infatti in origine era una classico ponte ad arco di color rosso vermiglio, ricostruito nello stile attuale nel 1884 dopo che andò a fuoco qualche anno prima).

All’interno del giardino dimorano tante varietà di alberi che lo rendono fantastico in tutte le stagioni: a febbraio, durante la fioritura dei prugni; in primavera, nei periodi di fioritura di ciliegi; a maggio, durante la fioritura dei glicini; in novembre, durante l’arrossamento delle foglie di acero.

 

Storia

Il giardino Shoseien appartiene al tempio Higashi Hinganji fin dal 1641, quando lo stesso venne costruito sui terreni concessi dallo shogun Tokugawa Iemitsu (e dove tutt’oggi persiste). In realtà si pensa che il giardino esista fin dal primo periodo Heian, nel 794, quando al suo interno era presente la villa di un noto aristocratico di Kyoto, ed a seguire la residenza del figlio dell’imperatore Saga.

 

Mappa, come arrivarci

L’ingresso del giardino Shosei-en dista circa 10 minuti a piedi dall’uscita nord della stazione di Kyoto. E’ possibile arrivarci anche prendendo la linea 5 degli autobus, scendendo alla fermata Kawaramachi Shomen.

 

Accesso, orari e costi

Giorni di chiusura
Sempre aperto durante l’intero anno.

Orari
Il giardino è aperto dalle ore 09:00 alle ore 17:00 (ultimo ingresso mezz’ora prima) da Marzo ad Ottobre e dalle ore 09:00 alle ore 16:00 (ultimo ingresso mezz’ora prima) da Novembre a Febbraio.

Costi
L’ingresso al giardino costa 500 JPY.

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato