Guida

Il Danjo-Garan è un complesso composto da circa venti templi ed edifici vari, il principale sito religioso del Koyasan, edificato direttamente da Kobo Daishi, il fondatore del buddismo Shingon.

Dei vari edifici, i due che risaltano di più agli occhi dei visitatori sono sicuramente la Konpon Daito Pagoda ad 1 piano, di un intenso color rosso vermiglio, alta 45 metri, e la sala Kondo, un grande tempio in cui si tengono le cerimonie più importanti. All’interno della pagoda è posizionata la statua del Buddha Cosmico, a sua volta circondata da colonne dipinte e altre statue, a formare un raro mandala tridimensionale (raro perché solitamente i mandala sono bidimensionali). Nella sala Kondo, invece, è collocata l’immagine di Yakushi Nyorai, il Buddha della medicina.

Ahimè, Kobo Daishi morì prima di poter vedere conclusa la costruzione dei due edifici. Furono i suoi successori a portare a termine la loro realizzazione, ampliando anche l’intera area con altre pagode e templi.

Come la maggior parte delle costruzioni in legno giapponesi, anche la pagoda Konpon Daito e la sala Kondo sono andate distrutte varie volte nei secoli. La loro ultima ricostruzione risale al 1930 circa.

 

Mappa, come arrivarci

Indirizzo: 152 Koyasan, Koya-cho, Koyasan

Il Danjo-Garan si trova al centro della cittadina del Koyasan, a pochi metri dall’incrocio centrale di Senjuinbashi.

 

Accesso, orari e costi

Orari
I dintorni del Garan sono sempre aperti, mentre la sala Kondo e la pagoda Daito sono aperti dalle 08:30 alle 17:00

Costi
I dintorni del Garan sono visitabili gratuitamente.
L’accesso alle altre strutture costa 200 JPY ciascuna.

Ti piace quest'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina Faebook per rimanere sempre aggiornato